Campionato agli sgoccioli, spazio alle final-four

Penultimo atto del 30° Campionato Amatori stasera e domani al Sant’Artema di Monteruscello. Di scena le due semifinali che designeranno le contendenti al titolo più ambito della Lega Calcio Uisp Zona Flegrea.

Si comincia fra poche ore, alle 21:00 in programma la sfida fra Papateam e Sedilmare. Gli uomini di Paparone sono l’autentica sorpresa di questa stagione. Un concentrato di grinta, di determinazione e di cinismo. Un mix letale per tante big, l’ultima in ordine di tempo l’Interputeolana, eliminata con un secco 3 a 0. Sul fronte opposto la Sedilmare, anch’essa capace di stupire. La formazione di Mauro ha una rosa di sicuro valore ed è accreditata fra le big del torneo ma è stata l’unica ad aver centrato le semifinali in entrambe le competizioni. L’ultima impresa aver eliminato la corazzata Quarto Punto Zero con una rosa a dir poco rimaneggiata.

Domani sera, sempre a Monteruscello, in programma l’altra semifinale che vedrà contro la JDS Virus e la FC Sporting Napoli. La JDS, campione di Coppa in carica, non può essere considerata una sorpresa, ma dopo una stagione lontana dalle prime l’acuto finale fa comunque notizia. Fa notizia in particolar modo la vittoria contro l’Ittica Alby, prima di quella a tavolino contro l’Arco Felice. Mantiene, invece, i pronostici lo Sporting Napoli, da anni accreditata per la vittoria finale. L’eliminazione dalla coppa ha scosso la squadra che ha cominciato a macinare gol e vittorie. Un cammino inarrestabile che fa ben sperare mister Manna, sarà davvero l’anno buono?

Tutti invitati sul campo per assistere alle sfide, ma seguiteci anche sul nostro sito con foto, cronache e aggiornamenti.