Ars Nova in emergenza, il Chiazzanova non sbaglia

Partita senza storia al Kennedy dove il Chiazzanova batte 4-1 l’Ars Nova.   La partita si mette subito in salita per il Chiazzanova che al 2 minuto e già sotto per il goal di Sarpa che scatta sul filo del fuorigioco e  va in goal. Il Chiazzanova reagisce  ma trova il pari solo al 40’ con Gritto che con un tiro dai 20 metri trafigge  il non impeccabile portiere avversario. La ripresa si apre nel segno del Chiazzanova che al 50’ trova il gol del vantaggio con il subentrato Sepe, ancora con la complicità del portiere che poco dopo si infortuna senza poter lasciar il campo per assenza di uomini in panchina. Il Chiazzanova nel finale dilaga senza più concedere nulla agli avversari. L’Ars Nova resta in 9 per la fuoriuscita dal campo di due infortunati e senza la possibilità di poter operare i cambi subisce il poker ad opera di Franzese e Piperno.


Chiazzanova: Abruzzo 6; De Fraia 6; De Vito 6; D’Anngelo 6; D’Isanto 6; Festante 6; Franzese 7; Gritto 6,5; Ippolito 6,5; Manzo 6; Piperno 7; Sepe 6,5

Ars Nova: Coppola 5; De Stefano 5; Di Matteo 6; Donadio 5; Ferraro 5; Palmieri 5; Panico 5; Sarpa 6; Scotti 5; vallozzi 5; Zampino 5

Marcatori: Sepe; Piperno; Franzese; Gritto (Chiazzanova)

Sarpa (Ars Nova)

Arbitro: Russo

Assistenti: Ferro; Iaccarino

I dati riportati nelle cronache non sono da ritenersi ufficiali. In caso di discordanza fa fede quanto riportato nel “Comunicato Ufficiale”, edito ogni settimana