CALCIO/ L’Interputeolana si fa in quattro al Gamba, Gladiator si sveglia tardi

CRONACA Venerdì sera al Gamba con l’Interputeolana che trova la seconda vittoria in campionato ai danni del Gladiator, ancora con la casella vittorie vuota. Apre le marcature Oliva al 9’ con un bello stop e tiro al volo da fuori dopo la ribattuta da corner. Nasti raddoppia quattro minuti dopo inserendosi bene su traversone e segnando di piede. Ancora Nasti allo scadere del primo tempo ruba palla ma l’uscita di Lubrano è provvidenziale. Secondo tempo che si apre col col botto, dopo solo due minuti 3 a 0 di Nasti in contropiede. Al 48’ poker di Varriale che capitalizza una buona azione corale. L’Interputeolana si rilassa e Alfredo Maddaluno con un pallonetto colpisce subito a caldo. Gladiator che prova la reazione anche da fermo ma Gaudino sventa la minaccia da punizione. Contropiede di Nasti che non serve il compagno e mette a lato, al 71’ Di Bonito fa 4 a 2 su punizione dalla trequarti a rientrare, palla nel sette e standong ovation. Dopo due minuti Nasti spreca un altro contropiede, ma sul contrattacco successivo decide di servire Ronghi (facendosi anche male), che però spara alto clamorosamente a porta vuota. Nel recupero Lubrano esce male, Ronghi cincischia ma riesce a servire Oliva che tira a porta vuota ma è provvidenziale l’intervento di Bruno. Poco altro prima del triplice fischio.

ANALISI L’Interputeolana sta lentamente trovando la sua dimensione e sembra aver messo alle spalle lo scorso anno. I ragazzi di mr. Del Giudice si comportano più da squadra e stanno lentamente conoscendo pregi e difetti. Nel secondo tempo rischiava di farsi sfuggire la partita ingenuamente e per poca freddezza sotto porta, si può lavorare su questo. Gladiator sempre rimaneggiato, si sveglia solo sul 4 a 0. Le sostituzioni danno qualità il che galvanizza la squadra, ma sul 4 a 0 la partita è compromessa.

 

 Interputeolana: Gaudino 6,5; Gigante 6,5; Tommasi 6,5; Torre 6,5; Varriale 7 (De Stasio 6);  Iaccarino (De Falco 6); Curcione 6,5 (Cocchi 6); Di Rosa 6,5; Oliva 6,5; Nasti 7; Andrus 6 (Ronghi 5).

Gladiator: Lubrano 6; Corsaro 5; Bruno 6; Di Bonito 6,5; Gaudino 5; Buono 5,5; Marcellino E.  5,5; Consiglio 5; Caianiello 5 (Maddaluno A. 7): Giglio 5,5; D’Alena 5,5 (Flagiello 6,5).

Marcatori: Oliva, Nasti 2, Varriale (Interputeolana); Maddaluno A., Di Bonito (Gladiator)
Arbitro: Coraggio
Assistenti: Polito, Petrungaro