CALCIO/ Ci prova il Mian ma c’è tanto Orgoglio Coroglio, 3 a 3 il finale

Al Mian si sfindano la squadra di casa e la Rinascita Coroglio per l’undicesima giornata campionato Amatori nella serata di venerdì. Partita subito vibrante, al primo errore difensivo il Mian ne approfitta con Ferraro sul disimpegno errato e batte il portiere. Il Coroglio sembra disorientato e sulle fasce subisce. Arnucci fornisce anche un assist al 12′ per Orfano che in velocità entra in area e segna un gran goal all’incrocio con un diagonale. Si sveglia l’orgoglio del Coroglio: al 28′ su azione di rimessa stavolta è la difesa del Mian a dormire, Trinchillo serve Gallo che accorcia. Al 30′ reagisce il Mian su punizione con Ferraro, grande parata. Ancora Trinchillo, ruba palla in difesa e tira a colpo sicuro, il palo interno fa vagare la palla sulla linea di porta per poi uscire clamorosamente: sfortunato.
Secondo tempo con la Rinascita più determinata anche con le forze fresche. Passano due minuti, assist di Cammarota e Trinchillo realizza sotto misura: è pareggio. La partita si accende come il giallo dei cartellini che vengono estratti. Il Mian sfiora due volta il vantaggio su tiro da fuori di Ferraro, palla deviata sulla traversa, colpita anche nell’azione successiva. Su errore della difesa napoletana al 62′ ancora il Mian coglie il vantaggio sempre con Ferraro che beffa il portiere con un diagonale non potente ma preciso nell’angolino sinistro. Il Coroglio non molla e quattro minuti dopo, ancora una volta, Trinchillo toglie le castagne dal fuoco approfittando di un assist da rimessa laterale per il secondo pareggio. L’espulsione di Ferraro ha messo in difficoltà nel finale il Mian ma la partita si chiude: 3 a 3 finale.

Rinascita Coroglio: Pone 6,5; Primicerio C. 5,5 (Morra 6); Matera 6 (Mazzeo 6); La Rocca 6; Guadagno 6,5; De Filippis 6 (Frenna 6,5); Cammarota S. 5,5 ; Esposito R.  6,5 (De Lucia 6); Trinchillo 8 (Palumbo 6); Gallo 7; .Zampino G. 6,5 (Torlo 6 – Lucioli 6)).

Mian: De Vivo 6,5; Acanfora 5,5; Arnucci A. 6,5; Maddaluno F. 6; Esposito V. 6; Formato 5,5 (Copellino 6); Risi 6; Orfano 6,5 (Carandente Tartaglia 6); Volpe 6,5; Tempesta 6; Ferraro 7.

Marcatori: 2 Ferraro, Orfano (Mian); 2Trinchillo e Gallo (Coroglio).
Arbitro: Di Costanzo
Assistenti: Russo, Radice