Roberto De Fraia ispira e il Chiazzanova vince per 3 a 2, notte fonda per il Tattoo

Sunday match al Curzio Malaparte di Monterusciello col Chiazzanova che aspetta il Tattoo Shop. Nelle prime battute Rocco spreca due occasioni a tu per tu, calcando prima fuori e poi sul portiere. De Fraia R. fa la serpentina sfruttando un lancio lungo e segna al 20′. Rocco invece, sempre lanciato, spreca di nuovo di fronte al portiere. Verso il 35′ De Fraia recupera palla da fallo laterale entra e viene messo giù: Palumbo trasforma. Il Chiazzanova anche nella ripresa continua ad attaccare, ancora De Fraia R. viene lanciato, ne dribbla un paio e stavolta mette al centro per Rocco, torre per Cacciapuoti ma il portiere la para nell’angolino alto. Rocco spreca un altro goal, e Geremia stavolta al 63′ in contropiede ne scarta due e la mette in diagonale nell’angolino. De Fraia ancora in moto sulla fascia arriva in fondo vicino al portiere e regala un cioccolatino per Rocco che deve solo segnare: è il 71′. De Vito prima salva nell’angolino poi subisce il 3 a 2 su colpo di testa di Vollero allo scadere.

Chiazzanova Bob&Clare: De Vito 6; Viola 6 (Manzo 6); Cacace 6,5; Visone 6; De Rosa 6; Maddaluno 6; Palumbo 7; Toticone 5,5; De Fraia R. 8; Cacciapuoti 6; Rocco 6,5.

Tattoo Shop: Antinori 6,5; Di Fraia 5,5; Dardano N. 5,5; Scotti 5,5; Pino 5,5 (Cipolletta 6); Giuseppone 6; Prebenda 5,5; Ioffredo 5,5; Geremia 7; Vollero 6,5; Capuano 6.

Marcatori: De Fraia R., Palumbo, Rocco (Chiazzanova) Geremia, Vollero (Tattoo Shop)
Arbitro: De Martino
Assistenti: Mangiapia, Petrungaro