Verde la apre su rigore ma il Quarto Punto Zero la chiude solo nel finale, tris al Real Agnano

Seconda giornata di girone C tra il Quarto Punto Zero e Real Agnano al Mian di Quarto. Partita contratta con le squadre che non mollano il colpo fino al rigore del 31′ concesso per fallo di mano e trasformato da capitan Verde. La partita potrebbe filare liscio in contropiede per la squadra quartese ma il Real Agnano non molla e non china il capo. Anzi si riversa nei minuti finali dove però subisce in contropiede all’80’ con Gennaro Esposito che con un pallonetto conclude il contropiede. All’86’ Colonna la chiude sempre in contropiede arrotondando  un passivo sin troppo sonoro per la compagine guidata da mr. Di Pierno.

Real Agnano : Pignataro 6; Orecchio 6; Perfetto 6; Gaudino 6 (Di Fede 6); Di Pierno V. 6 (Di Pierno U. 6); Romito 5; Cangiano 6 (Lucchesi 6); Vespoli 6,5; Curcio 5,5 (Di Napoli 6); Modugno 5,5; Campolo 6,5.

Quarto Punto Zero: Tesone 6; Amorosetti 6 (Gioielli 6); Carandente 6,5; Fabozzi 6,5 (Simeoli 6); Esposito L. 6; Filippelli 6; Verde 7 (Esposito G. 6); Gemito 6,5; Migliucci 6; Moio 5,5; Colonna 6,5.

Marcatori: Verde, Colonna, Esposito G. (Quarto Punto Zero)
Arbitro: Sommella
Assistenti: D’Isanto, Polito